Pavimenti sopraelevati

Pavimenti sopraelevati

Il pavimento tecnico sopraelevato è costituito da una struttura metallica di sopraelevazione composta da colonnine ad altezza registrabile e traversine di collegamento.
Sulla struttura del pavimento tecnico sopraelevato vengono posizionati, per semplice appoggio, dei pannelli di 600x600 mm misura standard, di spessore e materiale differente a seconda delle necessità del cliente.

I pannelli del pavimento tecnico sopraelevato possono essere:
- pannelli in conglomerato ligneo ad elevata densità;
- pannelli in materiale inerte ininfiammabile ad alta resistenza meccanica ed inalterabile nel tempo;
- pannelli in materiale composito ideale per sopportare forti carichi.

Vantaggi del pavimento tecnico sopraelevato
Il pavimento tecnico sopraelevato risolve alcuni problemi tipici degli uffici: il pavimento tecnico sopraelevato è modulare, ispezionabile e disponibile in una grande varietà di finiture. A seconda dei luoghi in cui viene posato il pavimento tecnico sopraelevato può avere le seguenti caratteristiche:
- essere antistatico per evitare scariche elettriche sulle persone;

- essere conduttivo in caso di ambienti con apparecchiature elettroniche sofisticate e garantire lo  scarico a terra
- creare un isolamento sia termico che acustico;
- avere indici di resistenza e reazione al fuoco